Lettera ai futuri alunni delle classi prime

Carissimi futuri studenti “Manziniani”, care famiglie,

state per concludere un anno scolastico che definire straordinario è dire poco; a febbraio siamo passati dai festeggiamenti per la chiusura del carnevale all’isolamento totale nel giro di una notte: niente più scuola, niente più amici, niente più sport, niente più uscite, niente più parenti, niente più libertà di movimento. Tutti fermi, tutto chiuso. Un terribile nemico, inodore, incolore, insapore stava minacciando le nostre vite e quelle dei nostri cari. Ci siamo ritrovati spaesati, increduli e spaventati e dopo due mesi qualcosa fortunatamente sta ripartendo, ma non la scuola in presenza.

I vostri insegnanti non si sono mai fermati, tutti ci siamo attrezzati per farvi sentire la vicinanza e per fare in modo che questo virus oltre a togliervi la libertà non vi privasse della possibilità di continuare ad imparare. Immagino siate tristi per una conclusione di questo tipo, senza la possibilità di rientrare, senza la possibilità di festeggiare la conclusione del primo ciclo di studi. A settembre farete un gran salto, speriamo tutto si risolva nel migliore dei modi e vi si possa accogliere nelle nostre aule, nel frattempo noi dell’Istituto Manzini volevamo rassicurarvi e dirvi di non preoccuparvi per il completamento delle pratiche di iscrizione. Adesso concentratevi con serenità e fiducia sulla prova di esame; sarete impegnati in videolezioni e assegnazione di consegne da portare a termine e quindi non vi vogliamo distrarre con altre incombenze. Quando avrete finito tutte le vostre prove, prima delle meritate vacanze ci sentiremo e vi spiegheremo di cosa abbiamo bisogno e cosa dovrete consegnare.

Per il momento a nome mio personale e di tutti i docenti dell’ISIS “V. Manzini” di San Daniele del Friuli vi mando un grande in bocca al lupo, con la certezza che tutte le fatiche che avete affrontato in questo “strano” secondo quadrimestre saranno ripagate dai risultati della prova che state per affrontare ed un giorno potrete raccontare con orgoglio che “ho fatto gli esami al tempo del Coronavirus e non gli ho permesso di impedirmi di imparare e crescere”.

A presto, con affetto

Il Dirigente Scolastico

Dott.ssa Carla Cozzi

 page1image21244064
Pubblicata il 12 maggio 2020

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.