NUOVO CORSO CAT

ISIS "Vincenzo Manzini" di SAN DANIELE DEL FRIULI 

NUOVO CORSO CAT

Costruzioni Ambiente Territorio

  

Finalità

  

Il diplomato nell'indirizzo CAT ha competenze:

 - nel campo dei materiali e nelle varie tipologie costruttive utilizzate in edilizia;

- nell'uso dei mezzi informatici per la rappresentazione grafica nella progettazione, per il calcolo strutturale e per la valutazione economica di edifici;

- nella valutazione tecnica ed economica dei beni privati e pubblici esistenti nel territorio e nell'utilizzo ottimale delle risorse ambientali;

- nella valutazione dei rischi e nella progettazione della sicurezza in campo edilizio, nell'organizzazione del cantiere, nella gestione degli impianti e nel rilievo topografico;

- nella stima di terreni, di fabbricati e delle altre componenti del territorio e nell'amministrazione degli immobili.

  

A partire dall'a.s. 2020-21 il corso CAT rinnova quadro orario e contenuti per le discipline Tecnologie Informatiche e Lingua Inglese.

  

Tecnologie Informatiche, attualmente presente solo nel primo anno di corso, diventa Tecnologie Informatiche e Modellazione 3D e sarà estesa dalla classe Prima alla Quarta per 2 ore settimanali. L'imprenditoria locale richiede infatti diplomati con competenze certificate e flessibilità operativa nell'impiego di software di progettazione, disegno 3D, rendering, stampa 3D non solo nel settore delle costruzioni, ma in quelli più ampi degli arredi, oggetti di design, componenti meccanici, valorizzazione dei beni culturali e ambientali. Con l'ausilio di un nuovo laboratorio informatico in fase di realizzazione, l'Istituto si propone di guidare gli studenti alla piena e certificata operatività su tali software, oltre al conseguimento programmato della patente europea ECDL. 

 

Guarda il video di presentazione del nuovo laboratorio

 

La Lingua Inglese si studierà per un'ora in più alla settimana in terza e quarta. Si prevede lo svolgimento dei seguenti argomenti in lingua straniera:

- linguaggi settoriali relativi a competenze specifiche nel campo dei sistemi informatici, nell’elaborazione dell’informazione, nelle applicazioni, nelle tecnologie Web, nelle reti e negli apparati di comunicazione;

- normative nazionali ed internazionali concernenti la sicurezza e la protezione delle informazioni (“privacy”) specialmente sotto l’aspetto tecnico specifico del settore in modo da poter interloquire nell’ambiente professionale;

- temi specifici di Storia dell’Architettura e del Design non trattati nei corsi tradizionali;

- lettura critica guidata che permetta agli studenti di cogliere sia il valore intrinseco di espressioni formali e volumetriche legate ad oggetti e architetture, sia le rispettive ricadute nella società contemporanea. 

 

Sbocchi per il futuro

 

Professionali: inserimento nel mondo del lavoro presso studi professionali, uffici pubblici e privati, impiego nel settore della progettazione, design, modellazione avanzata in 3D, beni culturali e ambientali.

 

Di studio: proseguimento degli studi con accesso a tutte le facoltà universitarie (in particolare quelle di ingegneria, architettura, urbanistica, agraria).

 

Quadro orario

  

 


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.